Feed
Ti presento il numero

Tutto quello che vuoi sapere sul numero tre

13 ago
2010

La cosa più importante da sapere è che l’albetto è disponibile – in fumetteria e ordinabile via internet.

Puoi comprare il singolo albo, al costo di 4,00 (invece di 4,50), senza spese di spedizione.

La formidabile storia di un albetto


Tutta la storia è spiegata in un post a parte, perché è anche una cosa teorica – una teoria delle superstronze (che non sono stelle, o forse sì; che non è fisica, o forse sì).

LEGGI: La teoria delle superstronze e il numero tre

In sintesi, a parte i sottilissimi e lunghissimi filamenti energetici di cazzimma che avvolgono le umane genti e opere, e per mettere questa notizia in evidenza sul sito, il tutto si dipana intorno a una premessa, una cattiva notizia e una buona.

1. La premessa è che il numero tre uscirà nelle prime settimane di settembre.

Inutile – ci siamo detti solerti e proattivi – farlo uscire nel pieno di agosto e delle cassette postali abbandonate, meglio invece come coccola post-vacanziera al ritorno in città.

2. La cattiva notizia è che il numero tre non sarà in edicola. Si potrà però regolarmente acquistare nelle fumetterie oppure tramite web (arriva comodamente a casa e costa solo 4 euro)

Non ce la facciamo a stare in edicola, dice l’Editore: se foste andati in testa al primo giro avrei continuato a scommettere su di voi, ma non è andata così; guadagnavate terreno, ma non abbastanza. In numeri tangibili, tra abbonamenti e vendite, siamo arrivati a circa 4000. Su 25mila pezzi stampati è troppo poco, o sono troppo pochi i pezzi stampati per l’immenso canale edicola, non si saprà mai, perché l’incremento di tiratura, per l’Editore, è fuori questione, a meno di non stampare in Serbia. Quindi, per restare in pista, tocca stamparne meno e tagliare fuori l’edicola dai canali distributivi, puntando su fumetterie e abbonamenti.

3. La buona notizia (e motivo del ritardo) è che a ‘sto punto abbiamo voluto fare un numero speciale: 100 pagine di storia di Makkox.

Ora la buona nuova. La notizia dell’abbandono dell’edicola è arrivata in redazione così, di botto, lasciando tutti con il volto pietrificato in un corale esticazzi. Per adeguatamente festeggiarla (che a noi in fondo di arrivare all’edicola o all’uva chissene) abbiamo deciso di rilanciare in corsa con un numero speciale, che appunto ha provocato un certo ritardo: 100 pagine di canemucco doc di Makkox. Asciugati i polpastrelli raggrinziti dall’acqua di mare, Mak si è infilato in un racconto di cui nulla sappiamo, ch’è top secret e lo vediamo solo ridere e piangere col volto illuminato dalla Cintiq. Praticamente s’uscirà con un numero monstre e monografico (il nostro s’è già scusato con gli altri autori che slittano al n°4) che in questi giorni sta vedendo il traguardo della colorazione.

Quindi, ricapitolando, a settembre:

E comunque sul sito e su facebook, aggiorneremo via via su tutt’e cose, come sempre…

7 Commenti

Segui il feed dei commenti
  • Commento di S., 13.08.2010 Rispondi

    Tanto alla fine vi si perdona tutto!

    This comment was originally posted on FriendFeed


  • Commento di Nicola D'Agostino (nda), 14.08.2010 Rispondi

    1. La premessa è che il numero tre uscirà nelle prime settimane di settembre.2. La cattiva notizia è che il numero tre non sarà in edicola. Si potrà però regolarmente acquistare nelle fumetterie oppure tramite web (arriva comodamente a casa e costa solo 4 euro)3. La buona notizia (e motivo del ritardo) è che a ’sto punto abbiamo voluto fare un numero speciale: 100 pagine di storia di Makkox.

    This comment was originally posted on FriendFeed


  • Pingback di Canemucco – Auguri Makkox!, 30.08.2010 Rispondi

    [...] un autoritratto paperesco con tanto di ipad in diretta dalle bozze del numero tre Un misterioso pubblicitario con iPad. Dalla storia del numero tre [...]


  • Pingback di Canemucco – Il mastino a orologeria, 7.09.2010 Rispondi

    [...] PER APPROFONDIRE: Tutto quello che vuoi sapere sul terzo numero ecc. ecc. [...]


  • Commento di andrea, 12.09.2010 Rispondi

    e io che volevo già strangolare il portiere ché m’aveva fregato non uno, ma ddue numeri canemucchi!


  • Pingback di Canemucco – Canemucco 3. L’apparizione (tiè), 13.09.2010 Rispondi

    [...] lunga e rutilante (da tanto volevo usare questo aggettivo: leggi qua se vuoi un ripasso veloce e qui se vuoi il pippone lungo e vignettoso) gestazione stiva, vede finalmente la luce tipografica [...]


  • Commento di Arnold, 3.10.2010 Rispondi

    Anch’io provengo da un’infanzia “Alan Ford e blah blah blah” (per citare il tuo post d’annuncio del Canemucco) e la forma antologica proprio non mi garba. Per cui ben venga un numero tutto Makkox. Magari sempre. Che i WebGuest (che mi piacciano o meno è ininfluente) si trovino il proprio spazio altrove.







Torna su


x

Ci stai cercando in edicola e non ci trovi?

Siamo in fumetteria, o puoi comprare l'albetto scontato via web. Tutte le info qui »

professional resume writing services