Feed
Dicono di noi

Ti affama mentre sfama

13 lug
2010

Sono un lettore del cazzo, uno qualunque. Ancora, sono un lettore distratto. Pendolo giornalmente avanti e indietro per un lavoro che sopporto a stento, e che il viaggio mi rende più odioso. È il viaggio che mi permette di essere distratto lettore onnivoro. O qualunquista. Fai tu.

Così inizia la recensione fiction di Harry del Canemucco 2, che da queste parti è piaciuta molto.

Un riferimento di formato colto (nei due sensi della parola)…

La storia si muove veloce. Ecco un riferimento, queste vignette scontornate, che forse nascono dalle forme del web, hanno i tempi di lettura del Diabolik, due per pagina (tre? Una?), e si scivola nella vicenda verso un finale non consolatorio, senza protagonisti certi, senza personaggi ricorrenti (o si?! Il primo non l’ho letto, diavolo!) e senza quei riti che piacciono tanto a noi lettori distratti, quelli che le ultime pagine costituiscono riassunto, spiegazione e morale in atto unico.

Particolare di una tavola del Canemucco 2

Particolare di una tavola del Canemucco 2

Per finire con l’interrogativo degli interrogativi…

Ora, da lettore qualunque(ista) chiedo, chi ha il coraggio di sviluppare un tale progetto, così diverso, così inedito, da lasciare soli tutti gli altri prodotti da edicola? E perché voler perdere tutti quei soldi? E perché rischiare per un signor nessuno, che nemmeno un soprannome come si deve si è trovato? Forse perché quelle storie ti parlano, ti arrivano dirette in faccia, ti affamano mentre sfamano, nel loro sguardo pop imbevuto di tutto, completo di tutto. E aperto a tutto. Lunga vita. Noi lettori distratti abbiamo fame.

  • LEGGI TUTTO: Letture distratte, su Harrydice
  • Commenta






    Torna su


    x

    Ci stai cercando in edicola e non ci trovi?

    Siamo in fumetteria, o puoi comprare l'albetto scontato via web. Tutte le info qui »

    professional resume writing services