Feed
Segnalazioni,Vigne

Gli avatar delle formiche
di Antonio

01 lug
2010

Anche le formiche nel loro piccolo hanno un AvatarChe, poi, uno, preso da tante cose, pure si dimentica di segnalar il sangue del sangue canemucco: è questo è per dir di come siam gente de core – che spesso il dimenticarsi è segnale di amor e rispetto.

Però, poi, uno, pur preso da tante cose, gli vien da pensare che potrebbe anche segnalare un librino nato e cresciuto parallelamente al Canemucco, che ha visto la luce qualche settimana fa – come il Canemucco legato a doppio anzi triplo anzi ennesimo filo alla rete e al web.
E quindi lo fa.

E’ un libro che si intitola “Anche le formiche nel loro piccolo hanno un avatar” (con chiosa formicula “copiato“, chiaro riferimento anticipatorio all’affaire Luttazzi).

Una delle vigne di Mak che impreziosiscono (eh eh eh) il librino. Altro chiaro riferimento a Luttazzi - e il fatto che sia andato in stampa prima che tutto accadesse non prova nulla.

Una delle vigne di Mak che impreziosiscono (eh eh eh) il librino. Altro chiaro riferimento a Luttazzi - e il fatto che sia andato in stampa prima che tutto accadesse non prova nulla.

E’ un libro che è una raccolta di lampi di talento salvati dal flusso dispersivo del web – come dice il risvolto di copertina, e che parte dalla considerazione che “a volte in giro per il web si incontrano frasi illuminanti, divertenti o commoventi e si vorrebbe farle proprie, ma la velocità del mezzo spesso le condanna all’oblio”.

Ecco cosa ne dice Mak stesso, da una nota di Facebook:

M’ha fatto ride come uno scemo, come in classe quando si bisbigliava cose al limite del nonsense tra i banchi durante l’ora di biologia. Come dicono molti che vi compaiono: leggo le mie battute e mi rode il culo d’aver potuto dire una simile cazzata. Eppure quella cazzata era lì: semplice, isterica, ab-qualcosa… Andava solo taciuta.
Ma io non sono riuscito a farlo (come non son riusciti TANTI altri).

Nessuno resiste mai. Altra vigna impreziosiente (eh eh eh) di Mak al libro delle formiche.

Nessuno resiste mai. Altra vigna impreziosiente (eh eh eh) di Mak al libro delle formiche.

Il libro è a cura della nostra Valeria “Wallyci” Leopardi e ha le vignette di Makkox. Ci sono centinaia di battute, alcune davvero notevoli – e si legge come una bibita fresca e dissetante quando fa caldo. Si può accattare anche online sul sito Struwwelpeter, casomai vi pungesse vaghezza di (da tanto che volevo scrivere pungesse vaghezza).

Gli autori dite?

Ecco qui la listona, ricopiata da una nota della pagina facebook del libro:

Adamo Lanna, Alessandro Bonino, Alessandro Nipresa, Alfredo Alfredinik Ciriello, Andrea Beggi, Andrea Ciocci Capaccioli, Andrea Udu Le Moli, Apostocosì, Antonio Piplos Papalillo, Antonio Sofi, Betta Simon Crubellier Bertozzi, Bette Davis, Claudia Skiribilla Fenzi, Daniela Dania Farnese, Daniela Ranieri, Danilo Manlio3 Agutoli, Danilo Maso Masotti, Davide Pavlidis, Elisabetta Tsunami Melaranci, eNZO, Flaviano Armentaro, Flavio Woland Iannelli, Gianluca Mhgworld Graldi, Gianmatteo Pellizzari, Giorgio Sba Bisotto, Giulia Simply Giulia Lippolis, Leonardo Leon Giordano, Lucah, Luca Spaam Coiro, Marco Makkox Dambrosio, Mario Garufi, Matteo Harlock Bussola, Matteo Paz83 Castellani Carabini, Michele Arciprete, Milo Milus Maneo, Mitì Vigliero, Nico M. Hen Marvulli, Pino Dello Iacono, Riccardo Pizzi, Salvatore Isola Virtuale Mulliri, Tiziana Una Strana Strega, Valeria Wallyci Leopardi, Vincenzo Khenzo Prencipe

Di seguito qualche pagina da Issuu, per chi proprio ancora non si fida, nonsi

Open publication – Free publishingMore makkox

Commenta






Torna su


x

Ci stai cercando in edicola e non ci trovi?

Siamo in fumetteria, o puoi comprare l'albetto scontato via web. Tutte le info qui »

professional resume writing services